Novità Serie: American Horror Story

Salve lettori, oggi vi proponiamo un’altra novità statunitense a dir poco entusiasmante per gli amanti del genere horror. Si tratta di America Horror Story, una serie del filone horror-psicologico raffinato, alla The Others per intenderci, creato niente di meno dal signor Ryan Murphy in persona (Nip Tuck, Glee, Popular). Si annuncia uno dei prodotti migliori di questa stagione televisiva 2011/2012, cominciata non troppo bene a mio parere, ma destinata a migliorare.

Image and Videoes @ Fx Network

American Horror Story (in onda dal 5 ottobre in Usa e da Novembre su Fox di Sky Italia) segue le vicende della famiglia Harmon, Ben (Dylan McDermott), la moglie Vivian (Connie Britton) e la figlia Violet (Taissa Farmiga). I tre si trasferiscono in una casa a Los Angeles e poco dopo scoprono di non essere i soli abitanti…

Da poco è stato diffuso dal network FX il video della sigla del telefilm, e se il buongiorno di vede dal mattino, il telefilm si prospetta terrificante, nel senso buono del termine. é raro trovare un buon prodotto horror di questi tempi, almeno per le persone che non si spaventano facilmente. American Horror Story si prospetta un horror del genere introspettivo, fa leva sull’aspetto psicologico, sulle paure irrazionali, le peggiori per intenderci.

POTETE VEDERE IL VIDEO DELLA SIGLA A QUESTO LINK:

http://insidetv.ew.com/2011/09/28/american-horror-story-opening-credits/

Tv Shows 4 Fans

Novità Serie: Revenge – Pre-Air – La recensione

Farà il suo debutto ufficiale sugli schermi televisivi americani soltanto Mercoledì 21 Settembre, ma la ABC è stata così gentile da concedere ai suoi telespettatori un Pre-Air della sua nuova serie televisiva, Revenge.

Protagonista di questo nuovo drama è Emily VanCamp (conosciuta per il suo ruolo di Amy Abbott in Everwood e per il più recente di Rebecca Harper in Brothers and Sisters) una giovane donna dal passato oscuro, che si trasferisce negli Hamptons per vendicarsi delle persone che, quando era solo una bambina, avevano distrutto la sua famiglia e la sua vita.

L’episodio si apre con il fantastico party di fidanzamento di Emily Throne (VanCamp) e Daniel Grayson (Josh Bowman), giovane proveniente da una ricca e potente famiglia. Quando Daniel viene ritrovato ucciso sulla spiaggia vicina riavvolgiamo il nastro per tornare indietro a 5 mesi prima, quando Emily si trasferisce nella sua nuova casa negli Hamptons. Ma a quanto pare Emily in quella casa è cresciuta come Amanda Clarke, e la sua vita fu distrutta quando i coniugi Graysons incastrarono suo padre per un crimine non commesso.  Adesso è tornata in città (con una nuova  identità) per vendicare suo padre.

La trama è ben strutturata e piena di scandali, e durante il pilot introduce i personaggi quel tanto che basta per farci interessare, senza svelare troppo.  L’unico dubbio è quanto potrebbe durare il telefilm, visto che l’obiettivo primario di Emily è molto chiaro, e non vedo come possa svilupparsi in più di due stagioni.

L’unica differenza che dovrebbe esserci nella puntata di mercoledì 21 dovrebbe essere la sostituzione di Marc Blucas (Riley in Buffy L’Ammazzavampiri) con James Tupper, visto che Blucas non ha potuto disfarsi dell’impegno con Necessary Roughness

Ecco il trailer della serie :

I vincitori degli Emmy Awards 2011

EMMYS WINNERS LIST 2011Salve lettori, ieri notte si sono svolti a Los Angeles i 63esimi Emmy Awards, i premi della tv americana di prima serata. La serata è stata presentata dall’esilarante Jane Lynch (Sue Sylvester in Glee), dimostratasi all’altezza dell’arduo compito. Potete vedere il fantastico numero d’apertura qui di seguito, dove Jane canta la magia della serie tv in un palazzo dove incontra i protagonisti delle serie più amate; memorabili le scene con il cast di Mad Men e quello di The Big Bang Thory.

Ecco a voi la lista dei Vincitori:

Commedia
Outstanding Comedy Series – Modern Family
Outstanding Lead Actor in a Comedy Series – Jim Parsons The Big Bang Theory
Outstanding Lead Actress in a Comedy Series – Melissa McCarthy Mike & Molly
Outstanding Supporting Actress in a Comedy Series – Julie Bowen Modern Family
Outstanding Supporting Actor in a Comedy Series – Ty Burrell Modern Family
Outstanding Directing for a Comedy Series – Michael Spiller Modern Family “Halloween”
Outstanding Writing for a Comedy Series – Steve Levitan and Jeffrey Richman – Modern Family

REALITY/Varietà/MUSICA
Outstanding Variety, Music or Comedy Series – The Daily Show with Jon Stewart
Outstanding Reality Show Competition – Amazing Race
Outstanding Writing for a Variety, Music, or Comedy Series – The Daily Show with Jon Stewart
Oustanding Directing for a Variety, Music, or Comedy Series – Saturday Night Live host: Justin Timberlake

DRAMMA
Outstanding Drama Series – Mad Men
Outstanding Lead Actor in a Drama Series – Kyle Chandler Friday Night Lights
Outstanding Lead Actress in a Drama Series – Julianna Margulies The Good Wife
Outstanding Supporting Actor in a Drama Series – Peter Dinklage Game of Thrones
Outstanding Supporting Actress in a Drama Series – Margo Martindale Justified
Outstanding Directing for a Drama Series – Martin Scorsese Boardwalk Empire
Outstanding Writing for a Drama Series – Jason Katims Friday Night Lights

MINISERIE o TV MOVIE
Outstanding Miniseries or Movie – Downton Abbey
Outstanding Lead Actress in a Miniseries or Movie – Kate Winslet Mildred Pierce
Outstanding Lead Actor in a Miniseries or Movie – Barry Pepper The Kennedys
Outstanding Supporting Actress in a Miniseries or Movie – Maggie Smith Downton Abbey
Outstanding Supporting Actor in a Miniseries or Movie – Guy Pearce Mildred Pierce
Outstanding Directing for a Miniseries, Movie, or a Dramatic Special – Brian Percival Downton Abbey
Outstanding Writing for a Miniseries, Movie or a Dramatic Special – Julian Fellowes Downton Abbey

Un mio commento personale alla serata? Felicissima per Jim Parsons e Melissa McCarthy, soprattutto per quest’ultima che ha vinto per la sua serie Mike & Molly, ignorata almeno dal pubblico italiano, altamente consigliata perché ESILARANTE. Del solito cast di Mad Men e Moder Family che vince il jackpot non se ne può più, francamente ritengo che ci siano attori e serie migliori da premiare.

Lista  e foto da: Just Jared

Novità Serie: Ringer 1×01 Pilot – La recensione

Salve lettori, scusate l’assenza! Ieri è ripartita  la stagione telefilmica americana, dopo mesi e mesi di poche ma interessanti summer series, siamo finalmente giunti al tanto atteso settembre, mese di pilot tanto attesi dai telefilm addicted. Ieri sera sul network The Cw ha fatto il suo ritorno un’attrice ben conosciuta, eroina e indiscussa protagonista del mondo fantasy degli anni 90 e 2000, Sarah Michelle Gellar, la Buffy Summers impressa nei cuori di milioni di ragazzi di tutto il mondo. Il suo nuovo telefilm è molto diverso dal tema soprannaturale, ma non per questo è poco interessante.

Photo@CW Television

In Ringer Sarah interpreta due ruoli, due gemelle. Siobhan è ricca, bella, ha un marito e un amante; Bridget è una ex spogliarellista tossicodipendente, testimone di un omicidio e controllata a vista dall’FBI. Le due sorelle decidono di riunirsi dopo 6 anni di lontananza (per motivi allo spettatore sconosciuti), e un mattino dopo un giro in barca Bridget appena sveglia, scopre che la sorella si è suicidata gettandosi in mare. A questo punto che pensate che faccia Bridget? Ricercata dalla polizia e dall’assassino a piede libero, contro il quale avrebbe dovuto testimoniare, prende il posto della sorella fingedosi lei, ingannando il marito, l’amante e chiunque faccia parte della sua nuova vita. Ma questa vita è veramente tanto perfetta? Ben presto Bridget scoprirà che la sorella non è la persona che pensava, qualcuno vuole ucciderla. Ma Siobhan è veramente morta o è seduta nel suo bell’appartamento con vista sulla Tour Eiffel? Non vi resterà che scoprirlo nel prossimo episodio di Ringer, in onda ogni martedì sera in USA, sul network CW.

Che dire di questo pilot? Sarah Michelle Gellar non delude mai, e sono obbiettiva anche ero una di quegli appassionati cresciuti con le action figures di Buffy. La prova recitativa della Gellar è a dir poco eccellente, considerando che non è facile interpretare due ruoli nello stesso telefilm. La trama è articolata, ben scritta e come ho già detto, ben recitata anche dal resto del cast, nel quale troviamo vecchie conoscenze del mondo dei tv shows come: Nestor Carbonell (Lost, Psych, Wilfred), Kristoffer Polaha (Mad Men, Dollhouse, Life Unexepected). I momenti di suspense non mancano, il mistero suscita curiosità e la voglia di vedere l’evoluzione degli eventi. Pilot consigliatissimo, voto: 8 alla storia e 9 alla Gellar.

Vi lasciamo il Trailer della puntata in onda la prossima settimana:

Alla prossima recensione.

Tv Shows 4 Fans

Teen Wolf il nuovo telefilm fantasy di MTV

Se avete amato Buffy, Angel, Twilight, True blood, The Vampire Diaries e tutti i telefilm dedicati al soprannaturale, questo di sicuro non può mancare nella vostra lista di cose da vedere. Teen Wolf è un teen fantasy drama che racconta le vicende di Scott (Tyler Posey), un ragazzo normale alla quale un morso cambierà la vita. Diventerà un licantropo e dovrà affrontare le conseguenze di questa maledizione, che potrebbe trasformarsi in un dono.

Nel telefilm c’è una vecchia conoscenza del pubblico telefilmico, Tyler Hoechlin, già interprete di Martin nella fortunata serie Settimo Cielo.

Sul sito americano di MTV potete vedere i primi 8 minuti della premiere, che andrà in onda domani 5 giugno 2011 in USA.

Link: http://www.mtv.com/videos/misc/658749/the-first-8-minutes.jhtml#id=1664859

Qui sotto potete vedere il trailer:

Presto la recensione del telefilm.

Tv Shows 4 Fans

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.