Prison Break 2 stagione da stasera su Italia 1 ore 22.55…

Salve lettori, da stasera Italia 1 trasmette la seconda stagione inedita di Prison Break…

A seguito il riassunto della stagione 2…

SPOILER…SE NON VOLETE SAPERE NON LEGGETE!!!

TRAMA: La seconda serie riprende esattamente da dove si era interrotta la prima…Gli 8 evasi hanno appena visto volare via l’aereo di Abruzzi e hanno iniziato a correre nei campi per sfuggire agli agenti.

Il piano di Michael Scofield continua anche fuori dalla prigione: L’obiettivo è quello di raggiungere i 5 milioni di dollari di D.B. Cooper (Charles Westmoreland) sotto un silos nei pressi di Tooele, nello Utah. I progetti dell’ingegnere edile potevano essere perfettamente eseguiti se non fosse entrato in scena l’agente dell’FBI Alexander Mahone che, tramite le foto dei tatuaggi di Michael, riesce a prevedere tutte le mosse di quest’ultimo.

Ognuno degli “otto di Fox River” prende la propria strada, nel bene o nel male: Tweener, allontanato subito dopo l’evasione da Michael, sapendo dei soldi di D.B. Cooper cerca di arrivare con qualsiasi mezzo nello Utah; T-Bag riesce a sopravvivere e a farsi ricucire la mano da un veterinario. Dopo averlo ucciso prende la sua macchina e tramite navigatore satellitare va nello Utah; Sucre cerca di tornare da Maricruz per impedire che sposi Hector; Haywire, dopo essersi impossessato di un quadro dell’Olanda, cerca di “costruirsi” una zattera per raggiungere il paese dei mulini a vento; C-note vuole raggiungere a tutti i costi la famiglia e Abruzzi continua a dare la caccia a Fibonacci.

Nel frattempo si comincia a fare un po’ di luce su chi “muove i fili”. Mahone, infatti, riceve ordini ben precisi dalla compagnia: uccidere tutti gli evasi da Fox River. Abruzzi è il primo a cadere in trappola e a morire per “mano” dell’agente dell’FBI. Tweener, dopo esser stato arrestato, viene portato in una via abbandonata e freddato da Mahone; Haywire si suicida sotto pressione psicologica di Mahone. Però, come si dice, “nessuno è quel che sembra”; infatti Kellerman, che rischia di essere estromesso dallo staff presidenziale, e Mahone riescono a tendere una trappola Michael e Lincoln.

A sorpresa Kellerman invece di sparare ai due fratelli spara al compagno, aiutando i due fuggitivi a scappare. Da questo momento si forma un insolito trio. Kellerman riceve chiamate dalla presidentessa Reynolds nelle quali gli viene chiesto di tornare ai suoi servizi e di consegnare alla “giustizia” i due fratelli. Fortunatamente si accorge che, in realtà, parlava con un operatore dell’agente Kim, un pezzo grosso della compagnia, che lo vuole a tutti i costi morto.

Al trio, finalmente, si aggiunge anche Sarah Tancredi. Giunti a Chicago, grazie all’aiuto di Pope, riescono a recuperare una Pen-drive in possesso del deceduto governatore Tancredi che contiene una conversazione tra Terrence Steadman (che si uccide davanti Michael, Lincoln e Kellerman) e Caroline Reynolds, sorella di Terrence. Michael riesce a ricattare la presidentessa e a convincerla a concedere la grazia ai due fratelli.

Quando tutto, finalmente, sembra indirizzato verso il lieto fine, la presidentessa Reynolds, durante la conferenza stampa nella quale avrebbe scagionato i due fratelli, viene ricattata anche da Bill Kim e quindi, sentendosi tra due fuochi, preferisce dimettersi da presidente degli Stati Uniti.

Michael e Lincoln sono costretti a scappare nuovamente: la meta è Panama, dove sperano di scomparire per sempre. Intanto T-bag fa la bella vita con i soldi di D.B. Cooper. Purtroppo per lui viene trovato da Bellick, che cerca di sottrargli i soldi. L’ex guardia di Fox River riceve anche l’aiuto di Sucre, costretto a farlo per liberare la sua ragazza, rapita e nascosta dalla stessa guardia.

Michael e Lincoln raggiungono Panama. Michael decide di aiutare Sucre sia per ritrovare Maricruz sia per affidare alla giustizia T-Bag. Durante una sparatoria sia Bellick che T-bag vengono catturati, così i soldi tornano in possesso di Michael, mentre Sucre viene ricoverato in ospedale a causa di una ferita infertagli da T-bag.

Nel frattempo, Sarah, dopo esser stata arrestata per aver collaborato all’evasione, rischia di finire in prigione, fino a quando si presenta Kellerman che, dopo essere arrivato a un passo dal suicidio, confessa tutto: Sarah e Lincoln sono di nuovo liberi. Non Michael che, apparentemente, non c’entra niente con il caso Steadman. Finalmente Michael e Lincoln si ricongiungono con Sarah (che nel frattempo li ha raggiunti a Panama). Purtroppo, proprio mentre stanno per salpare, arriva l’agente Kim. Ne nasce una discussione, nella quale Sarah fredda l’agente dai lineamenti asiatici.

La fortuna non sembra intenzionata a guardare i tre: sul luogo arrivano diverse pattuglie di polizia. Lincoln scappa per una via, mentre Sarah e Michael per un’altra. Michael non vuole far sì che Sarah venga arrestata. Per questo si assume tutte le colpe dell’uccisione di Kim e si fa arrestare. Nel frattempo, Mahone (anche lui a Panama) viene arrestato grazie a un’astuzia di Michael: sulla barca con la quale l’ormai ex-agente dell’FBI vuole rifarsi una nuova vita, vengono trovate delle confezioni di cocaina. Paradossalmente Mahone e Scofield vengono a trovarsi entrambi arrestati, faccia a faccia.

La seconda serie si chiude con l’ingresso di Michael nella buia prigione di Sona.

Citazione riassunto: Wikipedia.it

Annunci

Informazioni su Vale1187

WebSite 4 Tv Shows Addicted

Pubblicato il 14 settembre, 2007 su Prison Break, Tv Shows. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

  1. YUPPI YUPPI DOOOOOOOOOOOOOOOO
    che bellooooooo
    finalmenteee la 2 serieeeeeeeeeee
    (anche se già l ho vista 😀 )
    strastupendaaaaaaaaaaaaaaaa
    e soprattutto
    CHE GRAN BEL FREGNO SORCO FICOOOOOOOOOOO che è scotfield
    oddeooooooooo
    sbaviamo tutti insiemeeeeeeeeee
    ahahaha

  2. quanto hai ragione ehehhe 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: