Jimmy Smits nella terza stagione di Dexter

Oltre a 6 new entry, quasi tutte poliziotti, già annunciate lo scorso mese ( Joey Quinn, una poliziotta ‘piacevole’ e appena arrivata al dipartimento; Miguel Vega, suo fratello Ruben e Isabel, moglie di Miguel; Yuki Amado, un giovane agente degli Affari Interni; Anton, un sexy, giovane musicista afroamericano), il cast di Dexter si arricchisce di un nuovo personaggio: Jimmy Smits (NYPD Blue) prenderà infatti parte a 10 dei 12 episodi della terza stagione, in onda sulla Showtime a partire da quest’autunno.

In Dexter, Smits interpreterà Miguel Prado, “un ambizioso e carismatico procuratore distrettuale”, che viene da una delle famiglie più ricche e influenti di Miami e che unirà le sue forze con quelle di Dexter per rintracciare un assassino che li ‘collega’. L’apparizione dell’attore, vincitore di Emmy e Golden Globes, sarà sicuramente felici i fan di Cane, dove Smits interpretava il patriarca di una famiglia cubana a Miami che portava avanti con successo un business basato sul rhum.

Quanto a Dexter, in America ancora si discute se fosse il caso di trasmettere una serie così violenta sulla CBS (network ‘gemellato’ della Showtime): il Parents Television Council si è comunque attirato le antipatie di molti, visto che (tanto per fare un esempio), non ha avuto la stessa reazione per le numerose scene violente di 24: un bianco americano killer non può essere torturato, si chiedono molti fan in numerosi forum, mentre un arabo terrorista sì?

fonte: televisionando

Pubblicato il 6 giugno, 2008 su Dexter, Tv Shows. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: